diagnosi

Non sempre è facile stabilire bene la presenza di problemi legati a celiachia e intolleranza, i sintomi possono essere confusi con altri tipi di malattie e disturbi, come stanchezza cronica, malattie intestinali o depressione. Per di più in molti casi la malattia non presenta da subito sintomi...
Le intolleranze alimentari fanno parte di un più vasto gruppo di disturbi definiti come reazioni avverse al cibo: si parla di intolleranza alimentare, piuttosto che di allergia, quando la reazione non è provocata dal sistema immunitario. Le intolleranze sono più comuni delle allergie. Le prime...
Fondamentale, una volta avuta la diagnosi di allergia al nichel evitare gli oggetti ed i cibi che lo contengono, ma dal punto di vista farmacologico è possibile usareantistaminici e cortisonici (per bocca e applicati localmente) ma solo su consiglio delmedico: no al fai da te. Di recente sta avendo...
Se si manifestano tutti questi sintomi senza sapere perché è importante rivolgersi ad uno specialista per una diagnosi allergologica e/o dermatologica. Oltre all’analisi clinicadella pelle malata è importante sottoporsi al cosiddetto patch test: si tratta di un piccolocerotto che viene applicato...
L'intolleranza ai carboidrati è quella impossibilità del corpo di riuscire ad elaborare i carboidrati. Il range di questa intolleranza comprende anche gli zuccheri e gli amidi. Avere una intolleranza ai carboidrati è un problema non da poco, in quanto sono una fonte essenziale per il corpo e quando...
La celiachia è stata considerata una malattia rara fino agli anni ’80, con una prevalenza di 1 caso ogni 2000-3000 ed esordio quasi esclusivamente pediatrico. Inoltre, la biopsia intestinale ha costituito fino a quel periodo l’unico metodo diagnostico per individuare la tipica lesione intestinale (...
Non sempre è facile stabilire bene la presenza di problemi legati a celiachia e intolleranza, i sintomi possono essere confusi con altri tipi di malattie e disturbi, come stanchezza cronica, malattie intestinali o depressione. Per di più in molti casi la malattia non presenta da subito sintomi...