crostacei

Per secoli la neve e il ghiaccio sono stati utilizzati per refrigerare gli alimenti. Le ville erano dotate di stanze sotterranee dove veniva stivato il ghiaccio in inverno, così si riusciva a mantenere per molti mesi l'ambiente a bassa temperatura. Nell'800 si diffusero le prime ghiacciaie...
Alimentazione: I costacei non sono grandi predatori, si nutrono di altri invertebrati, o comunque animali già deceduti o moribondi, possono nutrirsi però anche di materiale vegetale. Una volta avvistato il cibo, si avvicinano e con le due mascelle presenti sul capo lo manipolazione, mentre con la...
Dal punto di vista alimentare, i crostacei sono particolarmente adatti ai regimi dietetici, poiché hanno apporto calorico ridotto (a patto che vengano cucinati senza l'aggiunta eccessiva di condimenti grassi). Sono buone fonti di proteine e acidi grassi polinsaturi, oltre che di molte vitamine del...
I Crostacei (aragoste, granchi, astici, canocchie, gamberi, granseole,scampi, ecc.), della classe degli Artropodi, comprendono quasi esclusivamente animali acquatici marini, sebbene esistono specie anche nelle acque dolci e sia nota qualche specie terrestre; possono essere molto diversi tra loro...
Allergeni alimentari 1. Cereali contenenti glutine (cioè grano,segale, orzo, avena, farro, kamut o i loro ceppi ibridati) e prodotti derivati, tranne: a) sciroppi di glucosio a base di grano, incluso destrosio, e prodotti derivati, purchè il processo subito non aumenti il livello di allergenicità...
Malori, arrossamenti, intossicazioni sono alcune delle reazione provocate da allergie o intolleranze alimentari. Se l'assunzione di certi tipi di cibo scatena una veloce risposta del sistema immunitario significa che soffriamo di qualche allergia.Pesce. molluschi, crostacei noci e arachidi sono i...
CARNI :                                                                                                                          agnello - maiale - manzo - fegato di manzo PESCI / MOLLUSCHI ecc. :                                                                                           Aringhe -...
Molto rari i casi di natura professionale di sindromi asmatiche da inalazione di particelle di pesce aerodisperse. Talvolta le manifestazioni cliniche sono dovute alla presenza nel pesce di un nematode dell’ordine degli ascaridi, l’Anisakis simplex, che parassita numerosi pesci di mare e cefalopodi...