proprieta' terapeutiche

Senza ombra di dubbio, l'olio di germe di grano si caratterizza per presentare al suo interno un elevato numero di elementi essenziali, come ad esempio una ricca concentrazione di vitamina E, acidi grassi polinsaturi (in particolar modo acido linoleico).

Gli impieghi in campo clinico che possono ricollegarsi all'utilizzo dell'olio di germe di grano sono sicuramente relativi alla presenza della vitamina E, che è stata scoperta proprio all'interno del germe di grano nel lontano 1922.

l'olio di germe di grano si caratterizza per svolgere un'attività benefica nei confronti dell'inquinamento atmosferico, dal momento che diminuisce notevolmente l'ossidazione delle cellule e la relativa formazione di radicali liberi.

Proprio per tale ragione, si consiglia l'assunzione di olio di germe di grano a tutte quelle persone che soffrono particolari crisi dovute alle stress o al lavoro, ma anche a chi pratica degli sport.

L'olio di germe di grano rappresenta anche una valida soluzione per contrastare la formazione dell'arteriosclerosi, dal momento che è in grado di ridurre i livelli di colesterolo.

Questo particolare olio ha anche la particolarità di svolgere un'attività rigenerante per quanto riguarda le cellule.

L'olio di germe di grano si caratterizza per svolgere un'attività stimolante delle funzioni ghiandolari e muscolari.

Category: 
Ritratto di Facecook Redazione
Scritto da Facecook Redazione
La redazione di Facecook.it