nuove opportunità' con l'agricoltura biologica

Nuove opportunità

L'agricoltura e l'allevamento biologico, così come la trasformazione dei loro prodotti, offrono nuove opportunità per il settore di ricerca e sviluppo creando, ad esempio, soluzioni alternative ai pesticidi sintetici o nuovi sistemi per valutare il potenziale di differenti rotazioni nel fornire nutrienti specifici. Nel frattempo offre nuove opportunità commerciali e vie innovative per comunicare con i consumatori nella vendita al dettaglio.

Riconnessione

Grazie all'alto livello di professionalità del settore dell'agricoltura biologica si creano delle opportunità sia per i produttori sia per i gli addetti alla trasformazione per stringere i rapporti con i consumatori mediante la spiegazione di come e dove il cibo è prodotto. Le pratiche che contribuiscono a questo includono:

  • Iniziative di turismo rurale ed ecologico
  • Visite per scuole e mezzi di comunicazione a dimostrazioni in azienda
  • Informazione sull'azienda agricola contenuta nell'etichetta.
  • Nuove campagne di commercializzazione e promozione

Sviluppo rurale

L'incremento della domanda dei consumatori di cibo biologico ha generato nuove opportunità per tutti i settori della catena di fornitura di alimenti, con relativo aumento nello sviluppo economico e sociale di molte aree rurali dell'UE.
La crescita annuale del mercato di prodotti biologici è tra il 10 e il 15 %.
Oltre a fornire una maggiore sicurezza agli agricoltori, agli addetti alla trasformazione, ai distributori e ai dettaglianti di prodotti biologici, i benefici economici di questa tendenza inevitabilmente ricadranno, direttamente e indirettamente, su altre attività rurali e sulla più ampia comunità rurale. 

Lavori

La caratteristica propria dell'agricoltura biologica contribuisce a creare posti di lavoro, una ampia popolazione che vive in ambienti rurali e benessere rurale. I fattori che contribuiscono a ciò sono:

  • Le aziende biologiche tendono ad essere più piccole e più diversificate rispetto alle aziende non biologiche, che in confronto tendono nel complesso ad essere più grandi e gestite in modo più intensivo
  • La frequente alta intensità del lavoro, generato dalle restrizioni nell'uso di sostanze sintetiche e dall'enfasi nell'utilizzo strumenti fisici e meccanici.
  • Alta compatibilità dell'agricoltura biologica con attività di turismo rurale ed ecologico
  • Nuove aree di ricerca (protezione delle piante, benessere degli animali, risorse rinnovabili) per gli scienziati.

Gli agricoltori biologici ottengono benefici per la loro salute perché non debbono lavorare con sostanze chimiche come i fitofarmaci. Gli agricoltori biologici inoltre ammettono di guadagnare il rispetto dei consumatori giacché sempre più persone riscontrano i benefici per l'ambiente, il benessere degli animali e quelli socio-economici della produzione biologica.

Paesaggio

L'agricoltura biologica crea paesaggi naturali più attrattivi mediante:

  • Piantare siepi e prati
  • Conservazione della flora e fauna autoctona
  • Protezione e miglioramento delle risorse acqua e suolo
  • Uso di specie vegetali e razze animali autoctone

A sua volta, queste pratiche aumentano la complessiva attrazione delle aree rurale, rendendole capaci di attrarre e trattenere abitanti quando le popolazioni rurali stanno diminuendo in tutta Europa.

Catena di distribuzione

L'agricoltura biologica contribuisce anche ad un maggior coinvolgimento delle comunità rurali nella catena di distribuzione del cibo. Questo si deve a:

  • L'uso di diversi sistemi di commercializzazione, per esempio, al cancello dell'azienda, punto vendita aziendale, mercato di agricoltori e sistemi di distribuzione basati su internet.
  • Nuove e varie opportunità di commercializzazione
  • La preferenza di sistemi che implicano distanze più brevi di trasporto al mercato

Di fatto, gli operatori della catena del biologico di solito sono coinvolti in più di un anello. Gli agricoltori hanno molto orgoglio ed interesse emotivo nei loro prodotti biologici e di frequente partecipano anche alla loro trasformazione e commercializzazione.

Questo spesso significa che gli agricoltori possono parlare direttamente con i consumatori sui prodotti che loro acquistano, aiutandoli a capire come il cibo è stato prodotto e l'ampia gamma di vantaggi di un approccio sostenibile alla produzione del cibo. In questo modo, accrescono la consapevolezza tra i consumatori e li consigliano sulle implicazioni del cibo e le bevande che consumano.

Category: 
Ritratto di Facecook Redazione
Scritto da Facecook Redazione
La redazione di Facecook.it