crudisti

Eliminare la cottura e le trasformazioni, secondo i crudisti, è il miglior modo di preservare i nutrienti e i benefici che sono naturalmente contenuti nei cibi. Senza la cottura infatti, le vitamine, i sali minerali e il potenziale energetico degli alimenti viene preservato. La cottura distrugge...
Diventare crudisti, o rawist, come si dice in inglese, significa consumare cibi 'crudi', o al massimo riscaldati, ma a temperature molto basse (intorno ai 45°). I crudisti escludono prodotti e cibi che provengano dall'industria mentre danno la preferenza a frutta, verdura, germogli, semi e a tutto...
lo stile crudista, e’ una filosofia di vita basata sull'eliminazione di tutto ciò che è cotto, manipolato, processato dall'industria e che mette invece al centro i prodotti piu' naturali possibili.