cavallo

Sopravvissuto in Europa e Asia, la prima evidenza storica dell'addomesticamento del cavallo si ha in Asia Centrale verso il 3000 a.C. Infatti in Asia centrale e meridionale il cavallo fu addomesticato dagli allevatori di stirpe mongola, che in seguito daranno vita all'Impero mongolo proprio grazie...
In America, il cavallo si estinse in epoca preistorica, contemporaneamente ad altri grandi mammiferi; fra le ipotesi per tali estinzioni, il disturbo antropico costituito dalla caccia da parte dell'uomo.
I progenitori del cavallo sono apparsi sulla Terra circa 55 milioni di anni fa; i biologi evoluzionistici, infatti, hanno una buona conoscenza del processo evolutivo che ha portato alla specie attuale, dato che si sono trovati vari resti. Gli studi sui fossili dimostrano che il probabile...
A tutti i colleghi e operatori  del settore carni equine Caro/a collega, finalmente ce l’abbiamo fatta! Siamo un gruppo di macellai di carni equine della Provincia di Bergamo, stanchi di sopportare tutti gli attacchi che sistematicamente ci arrivano da ogni parte, per delle leggi sbagliate nei...
Carne Equina, la carne della salute Chi meglio di un medico ci può indicare cosa è buono per la nostra salute! Qualche piccolo flash sulle grandi caratteristiche e benefici della carne equina nella nostra alimentazione: L’intento  è sensibilizzare e far conoscere le qualità organolettiche che la  ...
Una Tradizione di Qualità Confesercenti saluta con vero piacere l'iniziativa dei macellai di carne equina aderenti alla Fiesa e ne sostiene con convinzione l'azione. Non si può infatti fare a meno di sottolineare che : le pietanze a base di cavallo sono saporite e nutrienti, povere di  grassi e...
Per integratori alimentari si intendono sostanze contenenti uno o più principi nutritivi. La loro funzione è quella di fornire alla razione alimentare le quantità mancanti di vitamine e sali minerali. Possono avere azione farmacologia, antiparassitaria, auxinica, appetibilizzante, protettiva ecc.I...
I mangimi semplici sono alimenti che contengono abbondanti quantità di energia e di principi nutritivi concentrati in piccolo volume ed in poco peso. Di norma sono semi o sottoprodotti della loro lavorazione. Hanno scarsa presenza di fibra grezza, elevata concentrazione di proteine, alta...
Le piante foraggere, che siano utilizzate come erbe, semi o radici, appartengono tutte alle angiosperme. Le possiamo suddividere in tre grandi categorie: le Graminacee, le Leguminose e le Altre Famiglie Botaniche di foraggere. Graminacee: in linea di massima quasi tutte le graminacee dei prati...
Frutto di una lunga e ben conosciuta evoluzione, il cavallo presenta un'elevata specializzazione morfologica e funzionale all'ambiente degli spazi aperti come le praterie, in particolare ha sviluppato un efficace apparato locomotore e un apparato digerente adatto all'alimentazione con erbe dure...

Pagine