cose' la pasta di semola

La pasta è sinonimo di Italia in tutto il mondo. Tuttavia, l'origine della pasta viene attribuita da alcuni autori ai Cinesi, da altri agli Arabi. Il nostro paese è diventato famoso per la pasta in quanto maggiore produttore e consumatore mondiale.

Alla fine del '700 ebbe inizio in Italia la produzione di pasta a livello industriale, nella zona del napoletano. Qui, infatti, si concentravano le coltivazioni di grano duro e le condizioni climatiche per l'essicamento al sole erano ottimali.

La produzione di pasta si estese via via a tutto il territorio nazionale, con l'avvento delle tecnologie di essicamento artificiale.

La legge italiana (580/67) impone l'uso esclusivo di grano duro, mentre l'UE consente anche l'utilizzo di grano tenero. Dato che un prodotto legalmente in vendita in uno stato deve esserlo in tutti gli stati membri, la legge 580/67 dovrà essere modificata, nel frattempo una circolare ministeriale consente l'importazione di pasta di grano tenero o mista, ma ciò deve essere riportato in etichetta.

Category: 
Ritratto di Facecook Redazione
Scritto da Facecook Redazione
La redazione di Facecook.it