la conservazione

Attentamente custodita in frigorifero, nella zona più fredda, la carne di manzo si conserva in ogni caso al massimo per 3-4 giorni, mentre una conservazione per un periodo di tempo più lungo può essere effettuata ricorrendo tranquillamente al congelamento. La cottura è strettamente legata al tipo di taglio scelto: filetto, fesa, noce e gli altri tagli magri sono indicati per le cotture a secco (arrosto, alla piastra, alla griglia...), mentre per la lessatura e le cotture stufate sono migliori i tagli un po' più grassi. La carne di manzo si presta egregiamente anche a essere tritata per la preparazione di hamburger o polpettine. la carne di manzo che subisce un trattamento termico ovviamente ha poi una durata piu' lunga previo conservazione  in frigorifero a +4°.

Category: 
Ritratto di Facecook Redazione
Scritto da Facecook Redazione
La redazione di Facecook.it